Lorenza & Giorgio – 19/05/19 – Matrimonio al Ca’ Vittoria – Asti

Quante emozioni per questo matrimonio al Ca’ Vittoria… Non me lo scorderò mai! A parte che di Lorenza e Giorgio non puoi assolutamente scordati per le loro innumerevoli virtù, ma il motivo del mio indelebile ricordo è stato il fatto che per la prima volta ho veramente temuto di dover dare forfait. Il giorno prima al mattino ho scritto ai ragazzi che avevo le placche in gola e la febbre a 39,5, ero uno straccio eppure loro, ancora me lo ricordo, mi hanno scritto di stare tranquillo e fare come potevo.. Un gesto da parte loro che mi è entrato davvero nel cuore, so cosa vuol dire organizzare un matrimonio nei minimi particolari ed avere queste notizie un giorno prima dell’evento non è affatto piacevole. Vi voglio proprio bene ragazzi!  Per me il vostro matrimonio era davvero importante, non capita tutti i giorni di trovare un’organizzazione cosi precisa in tutto, quindi avrei fatto carte false per esserci, aspettavo questo giorno da tanto. Ho avvertito della mia condizione di salute anche tutti i miei colleghi di ANFM in modo che qualcuno potesse sostituirmi in casi estremi o comunque per cercare aiuto, anche in questo caso la risposta è stata fortissima ed un caro amico/collega alla fine è intervenuto in mio sostegno… io però volevo fortemente esserci, mi sono imbottito di antibiotici, antinfiammatori, fermenti lattici, curcuma, zenzero e chi più ne ha più ne metta e alla fine ce l’ho fatta. Un grandissimo aiuto me lo hanno dato Anna la mia compagna ed un super Matteo Pettenuzzo in versione crocerossina. I ragazzi, Lorenza e Giorgio sono persone speciali e questo si era capito, ci ha fatto conoscere Valentina, proprietaria insieme al marito Massimiliano del ristorante albergo Ca’ Vittoria dove poi si sarebbe svolto il ricevimento. Abitano e vivono a Londra da circa 10 anni e per il loro matrimonio hanno scelto proprio queste zone, mi sono venuti a trovare a casa ed il feeling è stato da subito molto forte, ho conosciuto le loro famiglie di un’eleganza e raffinatezza incredibili, non potevo assolutamente mancare a questo appuntamento. Il matrimonio è stato da subito un successo, ho capito immediatamente che avrei poi pubblicato questo servizio. Asti è una città tutta da scoprire ed il patrimonio artistico di questa città è davvero importante, la chiesa che ha ospitato i ragazzi per il loro giorno speciale è la Cattedrale di Santa Maria Assunta, un luogo mistico e maestoso dove tutti sognerebbero di coronare il proprio sogno d’amore, senza dimenticare che è un’autentica garanzia per immagini eleganti e d’effetto. Il Monferrato, che ha ospitato questa giornata speciale, dal canto suo è sempre una certezza e quando si avvicina al territorio delle langhe è ancora più misterioso ed intrigante. Le colline da morbide diventando un pò più scoscese ed i noccioleti prendono il posto delle vigne, un’autentico panorama mozzafiato ad ogni sguardo. Per ultimo ma non di sicuro come importanza voglio parlarvi del Ca’ Vittoria, un’autentica chicca del nostro Monferrato dove Valentina e Massimiliano, chef stellato, portano avanti il loro amore incondizionato verso la cucina e l’accoglienza di chiunque voglia anche solo rilassarsi in questo angolo di paradiso. Questa incredibile location ha accolto Lorenza e Giorgio ed ospiti da tutta Europa in una cornice di perfezione assoluta in ogni minimo particolare. Tutti coloro che intendono sposarsi dovrebbero passare dal Ca’ Vittoria, sarete letteralmente coccolati da un’accoglienza magistrale ed un’alta cucina di prim’ordine…siete i N°1, complimentissimi.

Leave a reply

· HOME
· ABOUT
· GALLERY
· BLOG
· REAL WORKS
· FAQ
· CONTACT

Riccardo Cornaglia